Appuntamento alla Torre delle Stelle di Aielli per osservare la cometa di Natale



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

AielliSabato 29 dicembre, nuovo appuntamento presso la Torre delle Stelle per l’osservazione della cosiddetta “Cometa di Natale” il cui vero nome è 46P/Wirtanen.
E’ stata scoperta nel 1948 dall’astronomo americano Carl Wirtanen dal quale prende il nome; è una cometa della famiglia gioviana, cioè di quelle la cui distanza massima dal sole (che prende il nome di afelio), è confrontabile con la distanza Sole-Giove. La cometa ha raggiunto la distanza minima dalla Terra, ovvero 11 milioni di chilometri, il 16 dicembre ma rimane tuttora visibile, con la sua particolare chioma dal colore verde.

Ovviamente tutti siete invitati alla Torre delle Stelle dalle ore 22.00, per trascorrere un sabato diverso nell’osservazione della cometa prima che torni a “quel miliardo di chilometri circa che la separa da noi!“, in compagnia di Paolo Maria Ruscitti.

Appuntamento alla Torre delle Stelle di Aielli per osservare la cometa di Natale