Antrosano invasa dalle discariche abusive, l’allarme degli sportivi



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano. Distese di bottiglie di plastica, pannolini per bambini, sacconi neri pieni di indifferenziata di ogni tipo e genere.

Il tutto a due passi dall’ex discarica di Valle Solegara ad Avezzano, da sempre presa di mira dagli incivili che gettano in natura i rifiuti.

Questa volta, a fotografare l’ennesimo scempio nelle campagne che circondano Avezzano, sono degli sportivi che la mattina o la sera prima del tramonto, fanno jogging nella zona di Antrosano.

Uno di loro è anche riuscito a fotografare un furgoncino bianco che si allontanava subito dopo aver gettato dei rifiuti. Purtroppo era già lontano e la targa, come si vede in una delle immagini arrivate in redazione, non è visibile.

Wc e altri sanitari sono stati invece lasciati, sempre ad Antrosano, alla fonte di Malazzano, altra meta scelta da chi ama passeggiare in natura.

“Strumenti efficaci per contrastare questa inciviltà”, dice uno dei lettori che ha inviato le foto, “sarebbero delle foto-trappole, quantomeno per riuscire a identificare e punire i responsabili. Questa immondizia è sotto gli occhi di tutti, che si intervenga almeno per bonificare le aree”.




Lascia un commento