Antonello Tangredi “Ratificati in assemblea i verbali di accordo SIAPRA S.p.A. – FIM-UILM”



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Avezzano –  “Negli allegati troverete i verbali di accordo che abbiamo costruito, non senza fatica, in una settimana d’intenso lavoro sindacale con la Direzione della SIAPRA – FIAMM S.p.A. di Avezzano” dichiara in una nota stampa il segretario territoriale della Fim-Cisl, Antonello Tangredi.

        ” E’ stato un accordo voluto fortemente dalle OO. SS. e dalla R.S.U., anche se, la FIOM non ha firmato il verbale del Contratto di Prossimità, cosa che, invece, nel tardo pomeriggio di ieri, dopo le assemblee pomeridiane, la R.S.U. della FIOM stessa, ha deciso di firmare”.

         “In una terra come la Nostra, industrialmente desolata, abbiamo fatto la forzatura per mirare ad un mix generazionale (20 giovani lavoratori), tendente anche a rafforzare la volontà di SIAPRA di continuare ad investire ad Avezzano (cosa per niente scontata !); per dare la possibilità anche a dipendenti che, per effetto del Decreto Dignità, avevano lasciato la fabbrica e, in ultima analisi, per dare la possibilità a 20 dipendenti “logori” di lavoro a turni e catene di montaggio, di uscire con gli strumenti di legge (in primis “quota 100” + Fornero), con un incentivo all’esodo + una quota mensile di 500 euro per i primi 12 mesi di eventuale NASPI e 600 euro dal 13mo mese fino al 24mo”.

        ” La FIM e la Sua R.S.U., anche stando ai commenti positivi raccolti in azienda durante e dopo le assemblee terminate alle 23.00, ritiene di aver fatto un buon lavoro in un’azienda, da dove, appunto, la FIM mancava dal 2013 ma, soprattutto per tutti i lavoratori e per l’economia del Territorio”.

      ”   Va riconosciuta anche la bravura della Direzione aziendale che, a parte le prime schermaglie tecniche, ha deciso di non chiudersi a riccio e tirare dritta verso la “chiusura dell’accordo”, anche quando ha detto “No” senza indugi, alla richiesta della FIOM, quando la stessa ha chiesto tempo per “pensarci”, relativamente all’accordo sulla “Prossimità”.  A breve, le OO. SS. e la R.S.U., presenteranno la piattaforma per la costruzione dell’accordo di secondo livello”.

 

 



Marianetti MED

VOUCHER REGALO DI MEDICINA ESTETICA: IL NATALE DI MARIANETTIMED

L’angolo del Beauty – Bellezza VOUCHER REGALO DI MEDICINA ESTETICA: IL NATALE DI MARIANETTIMED I soliti vestiti? Anche no, grazie. Quest’anno regala (o regalati) bellezza con i gift voucher di Medicina estetica. Quest’anno invece dei soliti regali, metti sotto l’albero una pelle più bella, giovane e luminosa grazie ai “buoni regalo” di MarianettiMED, la clinica