Allarme energia: fornitori impongono aumenti fino al 400% e garanzie in brevissimo tempo, rischio inverno al freddo per i condomini


Si prospetta un inverno rigido, soprattutto per i condomini. Le conseguenze dei rincari di luce e gas si stanno già facendo sentire e, con l’avvicinarsi dell’inverno, gli importi delle bollette rischiano di salire in maniera vertiginosa ed avere un pesante contraccolpo anche sui conti condominiali.
Gli improvvisi aumenti hanno stravolto i preventivi di spesa fatti neppure un anno fa e nei prossimi mesi la situazione è destinata a peggiorare. Nelle previsioni più nere interi condomini rischiano di rimanere senza luce e gas, con scale buie, senza ascensore e citofoni, con la caldaia condominiale bloccata ed altri importanti disagi.

Mentre il “migliore degli scenari” prevede aumenti anche del 300-400% delle bollette. Oltre infatti alla bolletta per le utenze private a spaventare è anche la bolletta per gli spazi comuni. Le conseguenze possono essere disastrose: richieste da parte dei fornitori di ulteriori garanzie contrattuali con soluzioni capestro tra l’altro da approvare in tempi strettissimi nell’assemblea condominiale, chiusura in anticipo dei contratti in essere, aumento della morosità con annesso aumento delle spese legali per recuperare le somme a carico di tutti i condòmini, aumento dei passaggi al “mercato di ultima istanza” con prezzi comunque non convenienti, impossibilità a rateizzare le somme dovute e a trovare nuovi fornitori, che a loro volta rischiano il default perché hanno visto decuplicare i prezzi di approvvigionamento.

Non tutti i condomini hanno il riscaldamento centralizzato; ma anche chi dovesse possedere l’impianto autonomo dovrà comunque pagare le spese per l’illuminazione delle parti comuni. Già prima dei rincari, oltretutto, alcuni condomini erano “indietro” con i pagamenti e con l’impennata delle bollette la morosità rischia di aumentare e portare al distacco delle forniture.

Promobox

Alla Scoperta Della Scuola Di Alta Formazione 'Sapere Aude': Aperte Le Iscrizioni Per I Nuovi Corsi Di Formazione

Tanti i percorsi formativi e di aggiornamento su scala nazionale che questa scuola, da oltre 6 anni, propone ai tanti corsisti che si immergono in nuove esperienze, ampliando il loro bagaglio culturale con passione e dedizione, grazie anche al lavoro di un team altamente qualificato e specializzato, vicino alle esigenze di ognuno di loro.


Invito alla lettura

Ultim'ora

Gazprom chiude i rubinetti all’Italia, niente più gas dalla Russia. UE: “crisi energetica grave”

Le forniture di gas russo all’Italia attraverso il Tarvisio saranno da oggi a zero. “Gazprom ha comunicato che non è in grado di confermare i volumi di gas richiesti per ...


Ospedale dell’Aquila: prosegue la raccolta di sangue aggiuntiva per scorte. Aumentano consumi

Si può donare nella sede di Viale della Croce Rossa, ogni giovedì del mese, previa prenotazione L’AQUILA – Sarà probabilmente prorogata fino alla fine dell’anno ...

Raccolta funghi senza tesserino e in assenza di versamento annuale: i Carabinieri del Comando Tutela Forestale e Parchi elevano sanzioni pari a 3200 Euro

Carsoli – Nei giorni scorsi, nel corso di un servizio di controllo presso Poggio Cinolfo, nel comune di Carsoli (AQ), gli uomini della Stazione Carabinieri ...

Lino Guanciale protagonista di “Sopravvissuti”, tra le fiction di punta del palinsesto Rai

Avezzano – Andrà in onda da lunedì 3 ottobre la nuova serie televisiva. Intitolata Sopravvissuti che vede tra i protagonisti Lino Guanciale. Sopravvissiti trae ispirazione dal grande ...

Torna la Sagra della castagna roscetta a Morino

L’8 e il 9 Ottobre, Piazza Sant’Antonio e le strade della frazione di Grancia, si animeranno di stand enogastronomici e di artigianato. Il programma, oltre ...