Chiedimi come vorrei essere amata
"Chiedimi come vorrei essere amata", una tenera lirica della scrittrice dei Marsi Maria Assunta Oddi
alf
Al via il corso di alfabetizzazione per le donne straniere. Lobene: “Progetto per favorire l’integrazione nella nostra comunità”
veroli-incidente-330x200_c
Maxi tamponamento sulla ex superstrada del Liri: coinvolte 4 auto
Pericolo valanghe moderato sul Velino Sirente, Meteomont: "Sconsigliate attività al di fuori delle piste battute e segnalate"
Pericolo valanghe moderato sul Velino Sirente, Meteomont: "Sconsigliate attività al di fuori delle piste battute e segnalate"
nicola_molteni
Il sottosegretario Nicola Molteni a Sulmona per discutere di sicurezza
Cerca
Close this search box.

Alfonsi e Santomaggio contro Del Corvo e Morgante: “Ora con Di Pangrazio. Colpa loro se il centrodestra non ha avuto un candidato”

Facebook
WhatsApp
Twitter
Email

NECROLOGI MARSICA

Necrologi Marsica Guido Cerratti
Guido Cerratti
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Raffaella Ruscitti
Raffaella Ruscitti
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Pasquale Iannucci
Pasquale Iannucci
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Albina Di Salvatore
Albina Di Salvatore
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Ferdinando Pecce
Ferdinando Pecce
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Prof

Avezzano. “Del Corvo sta ancora lavorando a una lista di centrodestra? Questa sì che è una notizia. Perché, a giudicare dalla plaudente presenza di Del Corvo alla manifestazione di Di Pangrazio al Castello Orsini e dai selfie col sindaco di Morgante, sembrerebbe che siano pronti a sostenere il sindaco Di Pangrazio, legato a doppio filo alla sinistra. L’ormai ostentata vicinanza politica tra i due e il sindaco uscente, del resto, ha rappresentato l’elemento che ha contribuito maggiormente a scoraggiare i candidati a sindaco del centrodestra da noi proposti, sino a farli desistere”.

A parlare sono Gianluca Alfonsi, consigliere provinciale di Forza Italia e Mariano Santomaggio, consigliere comunale di Avezzano.

“Forza Italia non era e non è disponibile a dare vita a un centrodestra subalterno se non funzionale a chi ha mal governato questa città. I nostri elettori, così come condiviso dagli amministratori e dagli organi ufficiali del partito a tutti i livelli, sulla scheda troveranno il simbolo di Forza Avezzano con il nostro inconfondibile tricolore, una lista di persone motivate da un’unica determinazione: dare alla città un sindaco di alto profilo, indiscutibilmente moderato, qual è Gabriele De Angelis e una squadra disponibile a rinunciare a fatui personalismi per far rinascere il capoluogo della marsica dopo cinque anni di declino. Un gruppo coeso, quella di Forza Avezzano, che alla luce del sole e con senso di responsabilità, vuole realizzare le tante cose non fatte da un sindaco che distingue strumentalmente i celanesi e gli assessori regionali in buoni e cattivi, ospiti graditi o invasori, a seconda che siano amici suoi o no. Un campanilismo a intermittenza, il suo, che non gli ha impedito di accogliere con tutti gli onori lo stato maggiore del Pd regionale, dal presidente D’Alfonso, che non ha speso una parola per i dipendenti del CRAB senza stipendio da un anno e che alla nostra disastrata viabilità provinciale ha destinato solo poche mortificanti briciole, a quegli assessori regionali, tra cui Paolucci, che non hanno mosso un dito per riaprire Neurochirurgia ad Avezzano, malgrado tutti i consiglieri regionali marsicani, Iampieri in primis, al di là delle appartenenze, lo avessero sollecitato in tal senso. La coalizione che si è formata intorno a De Angelis, forte delle sue componenti, è talmente numerosa che non basterebbero due Castelli Orsini per contenerla. La possibilità che singoli esponenti politici di un improbabile centrodestra, del tutto autoreferenziali, si schierino con Di Pangrazio ci lascia indifferenti. Lo stillicidio di attacchi a Forza Italia da loro portato avanti con pervicace meticolosità fa comodo solo a chi cerca disperatamente di coprire, se non giustificare, un mandato fallimentare. Fatta chiarezza, a loro auguriamo, senza alcun rancore, miglior fortuna di quanta non ne abbiano trovata in precedenza”.

 

PROMO BOX

Chiedimi come vorrei essere amata
alf
veroli-incidente-330x200_c
Pericolo valanghe moderato sul Velino Sirente, Meteomont: "Sconsigliate attività al di fuori delle piste battute e segnalate"
nicola_molteni
tris di medaglie d’oro per tre giovani atleti della Legio Martia di Celano che passano alle fasi nazionali
È appena fiorito l'albero piantato a Civitella Roveto in ricordo di Grazia Sabatini, scomparsa a soli 44 anni
Oggi festeggia 108 anni Italia Palucci: è una delle donne più longeve d'Abruzzo
IMG-20240304-WA0060
Monica Pelliccione
La judoka avezzanese Isabel Sabini conquista l'oro al Campionato Regionale Lazio Abruzzo Esordienti B 2024 di Colleferro
"Il secolo di Pio XII", il 6 Marzo presentazione del libro a Tagliacozzo per la Giornata europea dei Giusti tra le Nazioni
Isweb Avezzano Rugby corsaro a Firenze: vittoria per 5 - 23 e altri quattro punti in classifica
Terminate le prove di collaudo della nuova seggiovia Max Bartolotti a Ovindoli
minacce coltello-2
Treno
palestra
WhatsApp Image 2024-03-03 at 21.12
capelli-
Il cantante e musicista Giuliano Sangiorgi, leader dei Negramaro, ospite in un ristorante di Opi
eded1453-d063-4bad-b658-fe6674392a59
Sciopero nazionale del personale del Gruppo FS e Trenitalia dalle ore 0:00 alle ore 21:00 di venerdì 8 Marzo
Consulta Provinciale degli Studenti dell'Aquila
Delegazione regionale 2024-2027

NECROLOGI MARSICA

Necrologi Marsica Guido Cerratti
Guido Cerratti
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Raffaella Ruscitti
Raffaella Ruscitti
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Pasquale Iannucci
Pasquale Iannucci
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Albina Di Salvatore
Albina Di Salvatore
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Ferdinando Pecce
Ferdinando Pecce
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Prof

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Avezzano (AQ) n.9 del 12 novembre 2008 – Editore web solutions Alter Ego S.r.l.s. – Direttore responsabile Luigi Todisco.

TERRE MARSICANE È UN MARCHIO DI WEB SOLUTIONS ALTER EGO S.R.L.S.

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina