Alba Fucens e Aielli nello spot “Viaggio in Italia per un’estate italiana” del MiBACT



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Alba FucensLe località marsicane di Alba Fucens e Aielli appaiono nel nuovo spot messo a punto per promuovere il turismo di prossimità. Lo spot è promosso dal MiBACT in collaborazione con ENIT e il Centro Sperimentale di Cinematografia, realizzato dal regista Paolo Santamaria, che sarà in onda sulle reti televisive nazionali e al centro di una campagna social che potrà essere seguita sui profili del Ministero con gli hashtag #estateitaliana e #viaggioinitalia. L’antico Anfiteatro di Alba Fucens e i colorati ombrelli di Aielli sono proposti insieme a diversi altri elementi paesaggistici e artistici italiani.

Lo spot “Viaggio in Italia per un’estate italiana” è stato ideato e realizzato durante il periodo del lockdown e i primi giorni della riapertura, è stato realizzato con una troupe essenziale tenendo conto di tutte le restrizioni previste dalle misure di contenimento del contagio e adotta un linguaggio del tutto innovativo nella comunicazione istituzionale turistica, con una tecnica minimale, repentina e pop.

Mare, montagna, patrimonio culturale, tradizioni, sapori e bellezza scorrono veloci nello spot, che viene diffuso a poco meno di un mese dall’entrata in vigore del Bonus Vacanze, e raccontano l’Italia attraverso luoghi riconoscibili ma non immediatamente identificabili, a testimonianza di una ricchezza diffusa sull’intero territorio nazionale.




Leggi anche