AIPD Marsica, borse lavoro per due ragazzi con sindrome di Down



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano – L’AIPD Marsica (Associazione Italiana Persone Down) è un’associazione costituita nel 2016 che nasce per migliorare le condizioni di vita delle persone con sindrome di Down attraverso la loro integrazione e il loro inserimento in ogni contesto sociale.

Uno degli obiettivi principali dell’AIPD Marsica, per i quali si adopera sul territorio, è quello di indirizzare i ragazzi verso una propria autonomia e di inserirli nel mondo del lavoro.

Oggi, grazie ad un protocollo d’intesa tra l’ASL, la Comunità Montana e il Comune di Avezzano, l’AIPD Marsica è riuscita a raggiungere un grande risultato come l’inizio di due importanti borse lavoro per due ragazzi con sindrome di Down, Licia e Luca.

Licia lavorerà presso la libreria Ubik di Avezzano mentre Luca presso il Queen Bar di Civitareale Francesco di Trasacco .

Si tratta di borse lavoro che avranno la durata di due mesi e che daranno l’opportunità a questi ragazzi di svolgere un tirocinio presso queste due attività che noi ringraziamo” ci confida la Presidente dell’AIPD Marsica Monica Carducci “siamo certi che Luca e Licia vivranno al meglio questa esperienza in quanto comunque la scelta è adeguata alle loro peculiarità e ai loro sogni. Speriamo tanto che si tratti solo di un inizio e che questa stessa opportunità possa essere data in futuro a tanti altri ragazzi con sindrome di Down e che queste borse lavoro si traducano nel tempo in posti di lavoro per i nostri ragazzi.