Aggredisce passanti e carabinieri in pieno centro ad Avezzano, fermato dopo un inseguimento



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Avezzano – Nel pomeriggio della giornata di ieri, i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile hanno tratto in arresto in flagranza di reato per lesioni e resistenza a pubblico ufficiale un cittadino domenicano, in regola con il permesso di soggiorno e residente ad Avezzano da diversi anni.

I militari, nel corso di un servizio di controllo del territorio, hanno notato l’extracomunitario in via Trieste, in un momento di grave agitazione comportamentale mentre inveiva contro numerosi passanti avvicinandosi minacciosamente ad essi.

I militari, intervenuti per riportare alla calma l’esagitato e nonostante questi avesse tentato più volte di colpirli, hanno cercato di bloccarlo afferrandolo per le braccia ma l’uomo, proditoriamente riuscito di svincolarsi, è riuscito a sferrare un pugno al volto di uno dei militari procurandogli una grave lesione. L’uomo ha poi cercato di fuggire ma è stato definitivamente bloccato nel piazzale della Caritas.

Il domenicano, tratto in arresto, a causa delle misure per la prevenzione del contagio da Covid-19, è stato tradotto presso la Casa di Lavoro di Vasto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.



Redazione Contenuti

Ad Avezzano torna la favola invernale di “Magie Di Natale”, eventi, mercatino natalizio, pista di pattinaggio e molte altro per il natale marsicano

Avezzano – Le vetrine dei negozi sono già addobbate a festa, i piazzali dei centri commerciali illuminati da migliaia di decori scintillanti.  Ad arricchire l’atmosfera dell’evento che più di ogni altro ha il sapore delle festività, dopo il forzato stop dovuto alla pandemia, torna MAGIE DI NATALE, l’atteso appuntamento del 2021. Organizzato dal Comune di