Picsart_24-03-01_13-32-09-066
Vandalizzate le aiuole dietro la cattedrale di Avezzano, cartelli distrutti e fiori scavati
cd
Spettacolo della compagnia milanese "Baroni rampanti" dal titolo "Ospiti", con Manila Barbati, Francesco Campari e Andrea Bonati al castello Orsini
WhatsApp Image 2024-03-01 at 18.56
Bagno di folla per Giuseppe Conte ad Avezzano, centinaia ad applaudire il leader del Movimento 5 Stelle e Luciano D'Amico
incontro angelosante sisto
Visita del viceministro Francesco Paolo Sisto ad Avezzano: "Impegno concreto per i tribunali"
Ambulanza 118 e vigili del fuoco
23enne si barrica in casa minaccia di buttarsi dal balcone, salvato dopo 2 giorni di trattative
Cerca
Close this search box.

Aggredisce gli agenti e tenta la fuga, arrestato

L'episodio ha coinvolto anche il dirigente del commissariato, Paolo Gennaccaro. La rabbia dei residenti
Facebook
WhatsApp
Twitter
Email

NECROLOGI MARSICA

Necrologi Marsica Ferdinando Pecce
Ferdinando Pecce
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Prof
Necrologi Marsica Angela Vicaretti
Angela Vicaretti
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Iva Basile
Iva Basile
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Cesare Macera
Cesare Macera
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Elisa Verdecchia
Elisa Verdecchia
Vedi necrologio

Avezzano – Ancora un “mezzogiorno di fuoco” nell’area di piazza Matteotti. A farne le spese stavolta, agenti del commissariato avezzanese, tra cui il dirigente, il dottor Paolo Gennaccaro.

Poco dopo le 12 di ieri, giovedì 16 novembre, due agenti in abiti civili – impegnati tra corso della Libertà e la stazione ferroviaria in un servizio di perlustrazione contro i reati predatori – hanno notato un uomo aggirarsi tra le vetture in sosta  nel parcheggio adiacente all’ufficio postale, mentre con fare furtivo vagliava l’interno delle auto. Alla richiesta degli agenti di fornire le sue generalità, il giovane, D. B. D., avezzanese, già gravato da precedenti penali, ha tentato la fuga con uno scatto repentino, colpendo con violenza un agente in pieno volto. L’aggressore, benché immobilizzato, ha continuato a opporre resistenza, “soccorso” da un altro uomo, D. B. F., poi risultato essere il fratello, che ha cercato di fronteggiare gli agenti e permettere la fuga del fermato. La concitata colluttazione che ne è derivata ha coinvolto anche il dirigente del commissariato, nel frattempo giunto sul posto, e un altro operante.

I due fratelli infine sono stati condotti al commissariato; l’agente colpito è stato medicato al pronto soccorso dell’ospedale di Avezzano, dove ha ricevuto una prognosi di dieci giorni. Per l’aggressore, denunciato per i reati di violenza e resistenza, il magistrato ha disposto un giorno di arresti domiciliari. Il fratello è stato denunciato in stato di libertà per resistenza a pubblico ufficiale e favoreggiamento. I due saranno processati oggi per direttissima.

Diversi i cittadini in transito nell’area che hanno assistito alla vicenda: “Ogni giorno ce n’è una”, è stato il commento di un residente della zona, “Tanti che si ritrovano ‘il servizio’ all’auto, a meno che si tratti di documenti, non denunciano neanche più, si ha l’impressione di perdere tempo, c’è la sensazione che comunque i delinquenti nella sostanza la facciano franca anche quando arrestati. Le forze dell’ordine fanno il loro lavoro e si mettono pure a rischio ma poi si vedono certi soggetti tornare puntualmente il giorno  dopo a fare le stesse cose, praticamente impuniti. Siamo sfiduciati, se le leggi non sono efficaci, non bastano ad arginare queste cose, e dobbiamo sentirci sempre più insicuri, vuol dire che qualcosa non quadra, forse quelle leggi vanno cambiate”.

Dopo l’ondata di furti – gli ultimi due in ordine di tempo sono stati messi a segno due giorni fa in una casa di via Monsignor Bagnoli e in un appartamento sito in una strada adiacente – e i diversi episodi violenti registrati nelle ultime settimane, la polizia ha predisposto controlli serrati e, nonostante le difficoltà derivanti dalla carenza di uomini e mezzi, anche la presenza di agenti in borghese, in particolare nelle zone considerate particolarmente a rischio.

PROMO BOX

Picsart_24-03-01_13-32-09-066
cd
WhatsApp Image 2024-03-01 at 18.56
incontro angelosante sisto
Ambulanza 118 e vigili del fuoco
l'ISWEB Avezzano Rugby
FB_IMG_1709309825346
Chiusura notturna della tratta autostradale del Traforo del Gran Sasso, carreggiata in direzione L'Aquila/Roma
I bellissimi murales di Pescocanale nel programma "Trend Italy" di Rai International
Sono 80 le famiglie che ricevono pacchi alimentari dalla Croce Rossa di Carsoli: "Tante hanno bambini"
Installata un'isola ecologica per non residenti a Roccavivi: accessibile 24 ore su 24
Da lunedì 4 Marzo disponibile il servizio di assistenza al cittadino presso il Comune di Collelongo
Istituiti divieti di sosta temporanei su alcune strade di Avezzano per consentire il servizio di spazzamento e pulizia
Contributi a fondo perduto per l'acquisto di impianti autoclave per abitazioni civili
La Compagnia Fratelli di Taglia presenta "Alice", domenica 3 Marzo presso il Teatro dei Marsi ad Avezzano
foto 1
Dal 2 al 17 Marzo a Celano, presso la parrocchia del Sacro Cuore, ci sarà la missione popolare animata dai Missionari del Preziosissimo Sangue
Premio Benedetto Croce,
mammut
IMG-20240229-WA0028
WhatsApp Image 2024-03-01 at 09.11
area mercatale capistrello
Rewilding Appennines ha appena aperto una stazione di alimentazione supplementare per grifoni a Massa d'Albe
“Donne in prima fila”, l'8 Marzo a Luco dei Marsi presentazione della Consulta delle Donne seguita da una conviviale

NECROLOGI MARSICA

Necrologi Marsica Ferdinando Pecce
Ferdinando Pecce
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Prof
Necrologi Marsica Angela Vicaretti
Angela Vicaretti
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Iva Basile
Iva Basile
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Cesare Macera
Cesare Macera
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Elisa Verdecchia
Elisa Verdecchia
Vedi necrologio

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Avezzano (AQ) n.9 del 12 novembre 2008 – Editore web solutions Alter Ego S.r.l.s. – Direttore responsabile Luigi Todisco.

TERRE MARSICANE È UN MARCHIO DI WEB SOLUTIONS ALTER EGO S.R.L.S.

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina