Adeguamento sismico, il Comune di Balsorano ammesso al finanziamento per i lavori alla scuola materna



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Balsorano Il Comune di Balsorano è stato ammesso al finanziamento per le spese di progettazione relative agli interventi di adeguamento sismico sull’edificio scolastico che attualmente ospita la scuola materna.

Il finanziamento riconosciuto è pari a 56.578 euro ai quali si aggiungono i 9.256 euro già spesi tramite proprie risorse di bilancio per le verifiche strutturali e la verifica della vulnerabilità, per un totale di 65.834 euro.

“Siamo stati ammessi al finanziamento – fanno sapere dall’Amministrazione Comunale –  dopo aver eseguito a nostre spese le verifiche strutturali e la verifica della vulnerabilità sismica a seguito di due distinte richieste di finanziamento, una al MIUR presentata il 5 giugno scorso e un’altra il 15 giugno al Ministero dell’Interno.

Per quest’ultima, inizialmente ammessi, il finanziamento è stato revocato per l’invio tardivo dei dati di bilancio nella banca dati BDAP”.

Le risorse stanziate in bilancio e il finanziamento ottenuto – concludono – hanno permesso all’Ente di redigere un progetto esecutivo dell’intervento di adeguamento sismico dell’edificio e di aggiornare la propria posizione all’interno del piano triennale 2018/2020 della Regione Abruzzo utile per accedere al finanziamento complessivo di 944.913,63 euro per i quali auguriamo un esito positivo”.




Lascia un commento