Addio al prof. Antonio Cedrone, il cordoglio dell’amministrazione comunale di San Vincenzo Valle Roveto e del Coro Folk Rio di Roccavivi



San Vincenzo Valle Roveto – La scomparsa del professor Antonio Cedrone rappresenta una grande perdita per il mondo della cultura e dell’arte del nostro territorio e non solo. Il maestro Cedrone, musicista, compositore, docente e grande conoscitore della musica popolare, si è spento a 75 anni a San Donato Val di Comino. Messaggi di cordoglio sono giunti dagli amministratori del Comune di San Vincenzo Valle Roveto e dal Coro Folk Rio di Roccavivi.

Maestro e indiscusso protagonista del Coro Folk Rio di Roccavivi” scrivono dal Comune di San Vincenzo Valle Roveto “appassionato e profondo conoscitore della musica, alla quale ha dedicato gran parte della sua vita, ed in particolare del folklore abruzzese, lascia un vuoto incolmabile in tutti i coristi, che negli anni si sono avvicendati tra le fila del coro, nel Direttivo dell’Associazione canora e soprattutto nel suo Presidente Francesco Romanelli. Tutta la nostra comunità perde un riferimento prezioso che, per tantissimi anni, ha contribuito, in maniera determinante, a dare lustro a Roccavivi e all’intero Comune di san Vincenzo Valle Roveto“.

Affettuoso e mesto anche il messaggio lasciato dal Coro Folk Rio di Roccavivi: “Un grande maestro, una vera guida che ci ha insegnato, non solo la bellezza della musica, ma l’importanza dei valori umani. Caro Professore, ora che non ci sei più ci sentiamo soli: perché abbiamo perso il nostro Maestro impareggiabile, l’amico appassionato che ci faceva cantare come una famiglia unita, il compagno di tante esperienze indimenticabili.
Il nostro Coro ha perso un amico, il Folklore abruzzese, e non solo, ha perso un compositore sublime e un Maestro sensibile e geniale. Maestro, ti vogliamo ora immaginare a dirigere il coro degli angeli… Riposa in pace. Un caloroso abbraccio alla moglie Floriana, ai figli Lucia, Alessandro, Donato e Maria, al genero e alle nuore“.



Leggi anche