Addio al guardiaparco Marco Visci

Grazie Marco“. È così che, attraverso le pagine ufficiali del Parco Nazionale d’Abruzzo Lazio e Molise, i colleghi danno il loro saluto a Marco Visci, venuto a mancare solo poco fa. Il messaggio commosso continua poco dopo con parole sentite: “Il saluto al Guardiaparco e collega Marco Visci. In questa triste giornata di lutto ci preme ricordare il Guardiaparco Marco Visci, un collega vivace e professionale“.

Anche dal tenore e dai pensieri che molte persone stanno lasciando, si capisce che Marco Visci era amato, rispettato e ben voluto da tutti, soprattutto da chi vive nei paesi del Parco.
Il pensiero del suo amore per l’orso, per il lupo, per i camosci e per le nostre montagne, ci accompagnerà per sempre ricordandoci un pezzo di storia del Parco“, conclude il messaggio del PNALM.