Ad Aielli proseguono i lavori di riqualificazione degli impianti sportivi

L’attuale pandemia in corso ha causato non poche difficoltà su tutti i fronti, non solo a livello sanitario, ma fortunatamente ci sono priorità che sono riuscite a essere salvaguardate nonostante il periodo fortemente critico.

Una di queste è l’attività sportiva, ed è di questo avviso il sindaco di Aielli, Enzo Di Natale, che comunica con orgoglio che i lavori di riqualificazione degli impianti sportivi non si sono fermati, anzi prevedono anche nuovi possibili sviluppi.

“Già prima della diffusione del covid, il sostegno allo sport era in cima alla nostra agenda”, esordisce così il sindaco Di Natale nella sua comunicazione, proseguendo: “Oggi, con la pandemia ancora in corso, siamo ancora più convinti che ogni amministrazione pubblica abbia il dovere investire nella promozione dello sport in ogni sua forma.
Tutti dobbiamo concorrere affinché politiche pubbliche virtuose favoriscano lo sviluppo e il benessere psicofisico di tutti, con particolare attenzione alle fasce più giovani della popolazione.
Ad Aielli i lavori di riqualificazione degli impianti sportivi continuano”
.

Conclude infine: “Se non ci saranno intoppi, collegato al campo da calcio, avremo a breve anche un campetto polifunzionale di ultima generazione con tennis e calcetto.
E a quel punto, la trasformazione di questa area, potrà dirsi completa”
.