Acrobatica aerea. Sul podio le giovani atlete avezzanesi ai Campionati Internazionali di Tessuto Aereo



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano – Le giovani atlete avezzanesi della Nuova Virtus Donatelli di Avezzano, allenate da  Daniela Veneziano, hanno partecipato, nei giorni 15 e 16 febbraio scorsi, ai Campionati Internazionali di Tessuto Aereo tenutesi a Porto Sant’Elpidio.

Sette atlete della Nuova Virtus hanno conquistato il podio e due di loro, Gloria Rosati  e Valeria Pelino (rispettivamente nelle categorie Junior A e Base), sono riuscite a salire sul gradino più alto, diventando campionesse internazionali.

Gli altri podi conquistati sono stati: Siria Di Berardino (cat. Baby) 2° posto, Asia Di Berardino (cat. Junior A) 2° posto, Marta Conti e Ilaria Maillaro (cat. Junior B) rispettivamente 2° e 3° posto e Alessia Gagliardi (cat. Teen) 2° posto.

“Partecipare ai campionati di tessuto aereo è stato grande motivo di confronto per me e le mie ragazze che, nonostante i podi, insieme abbiamo capito dove migliorarci e crescere artisticamente” dichiara l’allenatrice delle ragazze Daniela Veneziano è stata un’esperienza faticosa ma divertente e con un risultato al dir poco sbalorditivo. Tutte le mie ragazze hanno dimostrato tenacia, forza e perfezione nelle loro esecuzioni come delle vere professioniste. Anche Alice Di Berardino e Sara Di Ciero che non sono salite sul podio sono state comunque superlative. Merylin Sassella, organizzatrice dell’evento di  AERIALSILK COMPETITION Italy, e sua sorella Scirly Sassella mi hanno ringraziato per aver regalato dei momenti di professionalità e hanno speso parole molto belle nei confronti delle mie ragazze che secondo loro hanno una marcia in più, da vere artiste circensi.”

Ed ancora: “a conclusione di questa magnifica esperienza, posso dire di essere molto orgogliosa del risultato ottenuto ma soprattutto di avere  accanto delle ragazze speciali che, nonostante la loro giovane età, hanno dimostrato professionalità e grande umiltà e umanità! Ora ci aspettano tanti allenamenti, tante avventure e di sicuro tante altre soddisfazioni!!!!”