Acqua torbida alla sorgente Rio Sonno, il CAM sconsiglia l’uso per scopi umani



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Tagliacozzo – A seguito del maltempo che ha colpito la Marsica nella scorsa giornata, si è verificato che i parametri della torbidità della sorgente Rio Sonno sono saliti oltre la soglia limite attivando i sistemi di chiusura automatica.

Il Consorzio Acquedottistico Marsicano in via precauzionale, sconsiglia l’uso dell’acqua a scopo umano per le località interessate dalla distribuzione del flusso idrico.

Le località marsicane interessate sono:

  • Tagliacozzo e le frazioni di Gallo, Scanzano, San Donato, Poggio Filippo, Sorbo, Piccola svizzera e Zona Porta Valeria
  • Cappadocia e frazione di Verrecchie
  • Sante Marie e frazione di San Giovanni
  • Carsoli escluse tutte le frazioni

Al momento il flusso idrico è stato attivato da altro sistema acquedottistico e il CAM fa sapere che ha attivato tutte le procedure per garantire il corretto ripristino del servizio.




Lascia un commento