“A tùtte ce stà ‘ne prézze” domani in scena al Castello Orsini



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano – Sabato 21 maggio 2016, alle ore 20.45, presso il Castello Orsini Avezzano, ultima replica della commedia dialettale A tùtte ce stà ‘ne prézze di Giovanbattista Pitoni. La pièce, che ha già riscosso notevole successo nelle quattro rappresentazioni avutesi nel mese di marzo, viene replicata su richiesta di molti appassionati che non hanno avuto modo di assistere alle precedenti esibizioni.

Lo spettacolo è realizzato in collaborazione con l’associazione Zampamica che si occupa di curare e sostenere gli animali abbandonati o randagi.
Gli attori ed i personaggi: Maria Pia Anselmi (Mariantònja), Maria Benedettini (Acùsta), Antonio Berardicurti (Ustàcchje), Vittorio Campana (Pasqualìne), Patrizia Di Giulio (Lisàndra), Rina Eramo (Santìna), Francesco Frezzini (Francùcce), Egiziana Mancini (Razzièlla), Flavia Marrone (Quintìna), Gaetano Paciotti (Don Frànche), Bruno Pulsoni (‘Ndònje), Marco Ruscitti (Lurìte).

I costumi sono stati curati da Giuseppina Porracciolo e gli effetti sonori da Antonio Pitoni. All’organizzazione generale: Patrizia Sangiacomo, Francesco Visione, Laura Marrone, Patrizia Micangeli. Regista: Guido Marcellini.
I biglietti sono in prevendita presso Baretto (via Marconi), Pasticceria Carmignani (via Corradini) e Gran Caffè (corso della Libertà). Due ore prima dello spettacolo i biglietti potranno essere acquistati direttamente preso il castello.




Lascia un commento