A pochi passi dalla caserma si ribalta un’autobotte dei pompieri, feriti due vigili



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

AVEZZANO – Paura questa mattina in via Enrico De Nicola all’incrocio a pochi passi dalla caserma dei vigili del fuoco di Avezzano. Per motivi in corso di accertamento, un mezzo che esce in ausilio al mezzo principale, precisamente un’autobotte, si è ribaldata sul ciglio della strada. A soccorrere i due vigili che si trovavano nella cabina, sono intervenuti i colleghi della vicina caserma.
I pompieri hanno estratto i due colleghi, un 55enne e un 40enne che sono stati subito accompagnati in pronto soccorso. I due vigili non hanno riportato lesioni evidenti ma sono stati trattenuti e sono sotto stretta osservazione dei medici in modo da scongiurare qualsiasi conseguenza. L’incidente è avvenuto poco dopo le otto. La squadra era stata chiamata per un codice rosso. Una chiamata era arrivata, infatti, per l’incendio di un autocarro sull’autostrada. Sono comunque in corso gli accertamenti del caso per stabilire i motivi per cui un’autobotte si è ribaltata.

Sul posto, per regolare lo scorrere del traffico, sono intervenuti gli agenti della polizia locale.




Lascia un commento