martedì, 18 Giugno 2024
Home Attualità A Cerchio si parla di bullismo: oggi pomeriggio microfoni accesi per giovani testimonials della lotta

A Cerchio si parla di bullismo: oggi pomeriggio microfoni accesi per giovani testimonials della lotta

Di Redazione contenuti
2 minuti lettura
A+A-
Reset

Cerchio – Bullismo e cyberbullismo saranno al centro di un convegno-dibattito organizzato a Cerchio per dare voce a un disagio di cui si parla ancora troppo poco. Soprattutto quando la problematica interessa i più giovani, i ragazzi e le ragazze che frequentano la scuola. Un odioso fenomeno che spesso viene messo in atto proprio tra le mura della scuola.

L’organizzazione dell’evento, che in agenda per oggi, sabato 18 maggio, a partire dalle 16.30, nel teatro Calipari di Cerchio, è a cura dell’associazione Pro loco Cerchio 2023, a guida dell’avvocato Pierluigi D’Amore, anche segretario regionale dell’Epli (Ente Pro loco italiane), che insieme a direttivo e soci ha dato vita a un calendario eventi che sensibilizza il territorio su temi di grande impatto sociale, alla luce anche di episodi di cui si viene a conoscenza spesso solo tramite la stampa.

Fondamentale sarà la testimonianza di un’ex vittima, Vincenzo Vetere, bullizzato per anni dai tempi della scuola, che nel 2015 ha dato vita all’Associazione contro il bullismo scolastico (Acbs).

Con lui, un ospite speciale: Biagio Venditti, attore di origine abruzzese, tra i protagonisti di Di4ri, serie in onda su Netflix, che ben trasmette messaggi alla generazione teen.

Inoltre, previsto l’intervento di Beppe Rubini, del gruppo Supereroi, che porterà la testimonianza dell’associazione che già da anni si occupa anche di bullismo.

All’evento, patrocinato dal Comune di Cerchio e dal Gal Marsica, è stato sostenuto da Enti, associazioni e imprenditori privati, che hanno da subito dimostrato sensibilità al tema, sono stati invitati rappresentanti di istituzioni e autorità, oltre che gli studenti dell’istituto scolastico comprensivo Fontamara.

Modera la giornalista Magda Tirabassi.

Il convegno sarà trasmesso in diretta sulla pagina Facebook “Pro loco Cerchio 2023”.

Invito alla lettura