mercoledì, 19 Giugno 2024
Home Attualità 2 giugno ad Avezzano: tricolore nel cielo, la maxi bandiera degli alpini e l’Inno d’Italia cantato dai bambini per salutare il Corteo 

2 giugno ad Avezzano: tricolore nel cielo, la maxi bandiera degli alpini e l’Inno d’Italia cantato dai bambini per salutare il Corteo 

A+A-
Reset

La città di Avezzano domani celebrerà il 78esimo Anniversario della Fondazione della Repubblica italiana. Per l’occasione, gli alpini sfileranno con il maxi tricolore per le vie della città. Sarà una festa di sana memoria e di identità nazionale. 

Il centro delle celebrazioni previste per la giornata di domani, che andranno a rammentare, con la loro solennità, la nascita della Repubblica Italiana, saranno loro: i ragazzi dei quattro Istituti Comprensivi di Avezzano che, per l’occasione, canteranno tutti assieme il Canto degli italiani, accompagnati, nell’esecuzione, dall’Associazione Bandistica Castelnuovo – Città di Avezzano.

Sarà un momento toccante, capace di cucire con un unico filo, quello del coraggio nazionale, vecchie e nuove generazioni, che seguirà un altro appuntamento emozionante, ovvero lo straordinario passaggio nel cielo della città della pattuglia aerea del gruppo Fly Team, che disegnerà scie tricolori, alle ore 12. Tutte le celebrazioni avranno inizio da Piazza Matteotti, alle ore 10 e 30, con la deposizione della corona di alloro al Monumento ai Caduti del Mare, alla presenza delle autorità civili, militari e religiose. A seguire, i rappresentanti istituzionali, le forze dell’ordine e i componenti delle varie associazioni d’arma, combattentistiche e sociali, sfileranno in Corteo, percorrendo via Garibaldi, via Corradini, via Marconi e raggiungendo, infine, Piazza della Repubblica: un passaggio doveroso e immancabile, impreziosito dalla presenza del tricolore gigante del Gruppo Alpini di San Pelino, che verrà portato e mostrato per le vie del centro-città. 

Presso Piazza della Repubblica, infine, avverrà la deposizione della corona di alloro al Monumento ai Caduti di tutte le guerre. A seguire, ci saranno le allocuzioni del sindaco della città, Giovanni Di Pangrazio, e del presidente di Assoarma Avezzano, 1° Capitano Floriano Maddalena. “Anche per quest’anno, grazie all’impegno dell’amministrazione comunale – sottolinea Maddalena – sono stati coinvolti i più giovani della nostra città, che è medaglia d’argento al merito civile. Delegazioni di studenti dei quattro Istituti Comprensivi intoneranno assieme il Canto degli Italiani, dopo gli interventi previsti e prima che il cielo si colori di verde, bianco e rosso”. Verranno distribuite, inoltre, bandierine tricolori ai bambini che parteciperanno al momento solenne della ricorrenza nazionale. Anche per l’importante e significativa occasione di domani, il maestro di cerimonia sarà il cavalier Pietro Antonio Di Matteo, presidente dell’Associazione Arma Aeronautica.

necrologi marsica

Antonio Mario Cinardi (Tonino)

Casa Funeraria Rossi

Casa Funeraria Rossi

Ultim'ora

necrologi marsica

Casa Funeraria Rossi

Casa Funeraria Rossi

Casa Funeraria Rossi

Casa Funeraria Longo - servizi funebri