“100 Anni terremoto Avezzano”



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano  – È imminente la presentazione del ponderoso volume (304 pp. con il 90% delle foto inedite o poco conosciute e documenti), a cura del prof. Gianluca Tarquinio, che raccoglie gli Atti delle conferenze previste nel ricco calendario delle manifestazioni che la Pro loco di Avezzano ha allestito e realizzato per la ricorrenza del Centenario del terremoto del 13 gennaio 1915 .

Storia, società, arte, musica, poesia, letteratura, mitologia, scuole, monumenti e altro ancora sono i temi trattati dai competenti relatori che hanno trattato ampie e sconosciute pagine della storia di Avezzano prima e dopo il tragico sisma.

Il volume, dal titolo “100 Anni terremoto Avezzano”, pubblicato dalle Edizioni Kirke, e reso possibile grazie anche alla Fondazione Carispaq, alla Presidenza del Consiglio Regionale e all’Amministrazione comunale, è arricchito da un CD contenente esemplificazioni musicali relative alle relazioni: si apre con il saluto di Papa Francesco alla Pro Loco di Avezzano ricevuta in Sala Nervi proprio per l’occasione del Centenario.

Inoltre, una pubblicazione interamente a colori (formato 4A), di quasi 100 pagine, che attraverso moltissime fotografie ripercorre i primi due anni della sua attività è un omaggio che la Pro Loco offrirà gratuitamente insieme al volume degli Atti. Quindi, due libri, quasi 500 pagine e un CD, che rappresenteranno una tangibile testimonianza di quanto la Pro Loco ha fatto per il Centenario del Terremoto e per i suoi concittadini. Un testimonianza che sicuramente rappresenterà una pietra miliare della storia della nostra Città.




Lascia un commento