Zampa Amica nelle scuole per insegnare il rispetto degli animali



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Zampa Amica nelle scuole per insegnare il rispetto degli animaliSante Marie. L’associazione “Zampa Amica Onlus” ha incontrato gli alunni delle scuole elementari di Sante Marie e di Tagliacozzo per spiegare ai più piccoli cosa significa essere responsabili verso i nostri amici pelosi, soprattutto per spiegare il rispetto nei confronti dei cani.

Protagonisti d’eccezione due bellissimi cani adottati che hanno potuto interagire e giocare con i bambini. Le volontarie hanno raccontato ai bimbi in cosa si sostanzia la loro attività e quanto sia fondamentale e importante il concetto di adozione, rispondendo con partecipazione e dimostrando di essere molto informati su queste tematiche. Le maestre, inoltre, hanno potuto consegnare all’associazione la raccolta di cibo che la scuola aveva organizzato nell’ultimo mese per i cani meno fortunati.

Purtroppo il problema del maltrattamento degli animali e del loro abbandono è nella Marsica “pane quotidiano”. Solo ieri abbiamo raccontato la triste vicenda di un cane abbandonato nei pressi del cimitero di una frazione di Avezzano salvato, fortunatamente, da un passante.

Pertanto iniziative di questo genere sono fondamentali per la sensibilizzazione al rispetto degli amici a quattro zampe e proseguiranno nel corso dei mesi in altre scuole.

Per i prossimi 17 e 18 dicembre, l’associazione ha organizzato due giornate all’insegna della solidarietà, dedicate ad una raccolta fondi e all’adozione dei cani randagi, durante le quali i volontari risponderanno alle domande dei più curiosi sui nostri piccoli amici animali.

Chiunque volesse contribuire e donare può farlo inviando un messaggio direttamente sulla pagina Facebook dell’associazione “Zampa Amica Avezzano Onlus” .




Lascia un commento