Yoga a distanza, la 3°A della scuola primaria di San Pelino non si ferma!

San Pelino – Tra paure, ansie e preoccupazioni, spesso si dimentica quanto sia importante per i bambini avere un buon rapporto con il proprio corpo e con la propria mente.

La 3°A della scuola primaria di San Pelino, per questo, ha accettato di buon grado la proposta del Dirigente Scolastico, Pier Giorgio Basile, di continuare in modalità a distanza il percorso di “Yoga a scuola”, iniziato negli anni precedenti, in collaborazione con l’insegnante di yoga Marcella Cicanecchia.

Il progetto ha raggiunto ottimi risultati in termini di consapevolezza del corpo, controllo della respirazione e interazione con la mente e i bambini hanno apprezzato l’ambiente virtuale, spesso criticato durante la didattica, e hanno collaborato con i compagni nel rispetto delle regole della disciplina.

Un ringraziamento speciale è arrivato dalle mamme dei bambini della 3°A: “un sentito ringraziamento agli insegnanti della classe: Patrizia Piperni, Antonina Liberatore, Francesco de Sanctis, Patrizia Paolucci e Stefania Caniglia per aver promosso e appoggiato con tutti i mezzi disponibili questo progetto. Un grazie veramente speciale alla docente Marcella Cicanecchia per la disponibilità e la pazienza a restituire a questi bambini un’ora di relax lontano dallo stress Covid-19”.