Vice Prefetto Maria Cristina Di Stefano nominata Commissario del Comune di Scurcola Marsicana

Scurcola Marsicana – L’amministrazione comunale di Scurcola Marsicana, guidata dall’ormai ex Sindaco Maria Olimpia Morgante, è caduta nella giornata di ieri a causa delle dimissioni in blocco di ben sei membri del consiglio comunale.

Come accade in circostanze del genere, il Prefetto deve nominare un Commissario che provvederà a guidare il Comune fino alle prossime elezioni amministrative, in programma per il mese di maggio prossimo. Infatti, il Prefetto della Provincia dell’Aquila, Cinzia Torraco, ha provveduto alla nomina del Vice Prefetto Maria Cristina Di Stefano, Dirigente dell’Area II^ Raccordo Enti Locali e Servizi Elettorali della Prefettura dell’Aquila.

Si è concretizzata l’ipotesi prevista dall’art. 141, comma 1, lettera b) n. 3, del D.Lgs. n. 267/2000 che ha indotto il Prefetto Torraco, per motivi di grave e urgente necessità, ad avviare le procedure di scioglimento del Consiglio Comunale, disponendone intanto la sospensione. Maria Cristiana Di Stefano, dunque, è il Commissario di Scurcola Marsicana per la provvisoria gestione dell’Ente con i poteri del Sindaco, della Giunta e del Consiglio Comunale.