Verso la 49° Settimana Sociale dei Cattolici Italiani, Convegno Nazionale presso il castello Orsini di Avezzano

Avezzano – Presso il castello Orsini di Avezzano, in Piazza Castello, sabato 15 Maggio si terrà un Convegno Nazionale che anticipa le tematiche oggetto della 49° Settimana Sociale dei Cattolici Italiani che avrà luogo a Taranto dal 21 al 24 Ottobre 2021.

Il Convegno avrà inizio alle 10,00 con l’accoglienza e la registrazione dei partecipanti e di seguito l’apertura ufficiale dell’evento presieduto da Piergiorgio Sciacqua, Presidente Consiglio Generale MCL; il sindaco di Avezzano Giovanni  Di Pangrazio interverrà per i saluti; l’introduzione del Convegno sarà a cura di Sergio Venditti, Presidente MCL Unione Territoriale Abruzzo e Molise; la presentazione sarà affidata a Sergio  Gatti, Vice Presidente Comitato Cei 49° Settimana Sociale dei cattolici Italiani “Il pianeta che speriamo. Ambiente, lavoro, futuro #tuttoèconnesso”; seguirà il contributo di Salvatore Martinez, Presidente Rinnovamento dello Spirito Santo “Dalla pandemia, una nuova speranza: Rialziamoci e riprendiamoci la vita in comune”; un intervento anche da parte del vescovo Monsignor Pietro Santoro e per le conclusioni prenderà la parola Antonio Di Matteo da qualche mese Presidente Generale di MCL.

L’incontro si svolgerà nel rispetto delle normative anti Covid e sarà possibile seguire il Convegno in streaming sul sito www. mcl.it.

L’evento, patrocinato del Comune di Avezzano, è promosso dal Movimento Cristiano Lavoratori; il Convegno verterà sul tema “Il pianeta che speriamo. Ambiente, lavoro, futuro #tuttoèconnesso”,l’hashtag #tuttoèconnesso nasce da un’espressione utilizzata dal Santo Padre nell’Enciclica Laudato si’ nella quale le parole di Papa Francesco sono rivolete alla relazione tra uomo e natura: “Tutto è connesso. Se l’essere umano si dichiara autonomo dalla realtà e si costituisce dominatore assoluto, la stessa base della sua esistenza si sgretola, perché invece di svolgere il suo ruolo di collaboratore di dio nell’opera della creazione, l’uomo si sostituisce a Dio e così finisce col provocare la ribellione della natura”.

La settimana sociale dei Cattolici Italiani è un evento che ha una cadenza pluriennale, la prima edizione ebbe luogo nel 1907, l’ultima è stata a Cagliari nel 2017. Quest’anno i riflettori saranno accesi sul rapporto tra l’essere umano e l’ambiente che lo circonda in relazione a tematiche connesse al lavoro.

Il pensiero che fu di San Tommaso: “La Grazia suppone la natura non la distrugge, ma la perfeziona”.