Verde pubblico e diffamazione. La Procura ascolta l’avvocato Presutti



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Avezzano. «Se non fai il bando e distribuisci tanti piccoli incarichi a svariate ditte e cooperative (sempre sotto la soglia comunitaria) ti fai tanti amici. Le elezioni si avvicinano. La precarietà rende schiavi. Vale anche per i voucher».

Era giugno ed era questo il commento lasciato sulla propria bacheca di Facebook, dall’ex assessore all’Ambiente, Crescenzo Presutti, sopra la condivisione dell’inchiesta di Terremarsicane sul bando del Verde pubblico, scaduto ormai da un anno e mai rinnovato, del Comune di Avezzano.

L’ormai ex assessore con delega proprio al Verde pubblico, Daniela Stati, si sentì chiamata in causa e ne nacque un acceso diverbio, finito con un esposto in procura. Il reato ipotizzato era quello di diffamazione.

padalinoE così, in merito alla vicenda, il procuratore capo Andrea Padalino, della Procura della Repubblica di Avezzano ha ascoltato nei giorni scorsi, l’avvocato Crescenzo Presutti, che si è difeso con l’avvocato Franco Colucci, presente all’incontro.

Sulla vicenda, come vuole la legge, c’è ora il segreto istruttorio e non si conoscono i dettagli di ciò di cui si è discusso.

Un dato di fatto rimane il tempo trascorso dalla scadenza dell’ultimo bando. E’ passato ormai un anno e il Comune non lo ha rinnovato.

La precedente gara, nel 2006, se l’era aggiudicata a più di seicentomila euro l’anno, una società campana che però, da novembre scorso, è uscita di scena proprio perché sono scaduti i termini.

Il Comune ha proceduto con degli affidamenti diretti a ditte del posto. Dovevano essere per soli tre mesi. Evidentemente ci sono stati dei rinnovi. E così, chi fa manutenzione, chi taglia le erbacce e chi pota gli alberi. Il tutto senza un bando pubblico e a distanza di un anno dalla scadenza del precedente.

Verde pubblico. Dopo sette mesi dalla scadenza del bando manca ancora il nuovo

 

Verde pubblico, Stati: “il bando è in elaborazione”. L’inchiesta: ecco le regole sugli appalti pubblici

 

Inchiesta sul Verde pubblico: Spunta l’ultima lettera di Presutti ai dirigenti del Comune



Redazione Contenuti

Ad Avezzano torna la favola invernale di “Magie Di Natale”, eventi, mercatino natalizio, pista di pattinaggio e molte altro per il natale marsicano

Avezzano – Le vetrine dei negozi sono già addobbate a festa, i piazzali dei centri commerciali illuminati da migliaia di decori scintillanti.  Ad arricchire l’atmosfera dell’evento che più di ogni altro ha il sapore delle festività, dopo il forzato stop dovuto alla pandemia, torna MAGIE DI NATALE, l’atteso appuntamento del 2021. Organizzato dal Comune di

Lascia un commento