Urban Center Avezzano, più di 70 le associazioni che hanno aderito



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano – Ben settanta e più le associazioni che hanno risposto positivamente al progetto dell’Urban Center, aderendo all’Assemblea costitutiva che si terrà subito dopo le Feste di Natale. Questi i dati emersi durante la conferenza stampa tenutasi nella sala consiliare del comune, alla presenza di molti rappresentanti delle associazioni, Gabriele De Angelis Sindaco di Avezzano, il vice sindaco Lino Cipolloni, gli assessori Leonardo Casciere e Chiara Colucci e naturalmente il presidente dell’Urban Center, Rocco Giancarlo Di Micco.

“Una priorità centrata del Programma di mandato dell’Amministrazione, un risultato importante per l’amministrazione” ha detto il sindaco De Angelis “che avvierà al più presto un calendario di incontri per la costituzione degli organi, costituiti sia da rappresentanti eletti direttamente dalle associazioni e membri di diritto come assessori, associazioni di categoria e ordini professionali”.

“L’Urban Center sarà il trait d’union tra i cittadini e l’Amministrazione, l’Agorà della Città, un luogo a disposizione di istituzioni, enti e cittadini per riflettere e confrontarsi sulle trasformazioni che investono il nostro territorio, ed attivamente parteciparvi. L’obiettivo è costruire insieme la città del futuro”  ha continuato il Sindaco.

L’ufficio dell’Urban Center è stato già costituito all’interno del Palazzo comunale e funzionerà come sportello per coordinare e discutere i lavori, con l’intenzione di dare un taglio concreto, sin da subito, all’importante progetto.

Un’innovazione a favore e a servizio della città di cui il presidente Di Micco ha cominciato a dare dettagli temporali e coinvolgenti come l’importanza che l’Urban Center ricoprirà all’interno dei lavori per la redazione del nuovo piano regolatore generale.