Unione Popolare Celano invita l’amministrazione comunale ad avviare il progetto “BattiCuore – Celano città CardioProtetta”



Celano – Il progetto è finalizzato a migliorare nel territorio comunale le condizioni di sicurezza in caso di arresto cardiaco in ambienti pubblici, in attinenza con l’obiettivo di salute pubblica riportato nelle Linee Guida regionali e che mira a raggiungere l’aumento della sopravvivenza a breve termine intervenendo con tempestività. Installare dispositivi DEA (defibrillatori automatici esterni) sul territorio comunale e contestualmente intervenire con giornate dedicate all’insegnamento delle manovre di rianimazione cardio-polmonare a larghe fasce di popolazione.

In molte città italiane, anche marsicane, sono stati avviati progetti volti a sensibilizzare la popolazione su tale argomento e ad installare DAE, anche Celano può dotarsi di queste buone pratiche che permetterebbero di elevare la qualità di vita della città.

Comunicato stampa Unione Popolare Celano


Leggi anche