Unione Popolare Celano chiede di conferire la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre

Celano – Prendendo spunto da molti comuni italiani, il gruppo di Unione Popolare chiede agli amministratori locali di conferire la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre e a tutti i superstiti dell’olocausto.

Liliana Segre è un esempio vivente di lotta alle discriminazioni, alle ingiustizie, di trasmissione della memoria storica del nostro paese, una donna che incarna la memoria di quanto anche in Italia è stato. Contro ogni discriminazione per chi ha avuto come unica colpa quella di nascere con delle diversità, qualunque esse siano.

Per l’uguaglianza, per le parità di possibilità, perché mai più un bambino possa essere escluso da una scuola solo perché di una religione o di un’etnia diversa.
Sicuri che questo gesto di civiltà sarà indubbiamente condivisibile da tutta la comunità e avrebbe anche la possibilità di tornare a dei legami comunitari messi alla prova in questi ultimi mesi. UN PAESE SENZA MEMORIA È UN PAESE SENZA FUTURO!

Comunicato stampa Unione Popolare Celano