Una settimana al via della Sirente Bike Marathon-Ana Aielli


Avezzano – Torna uno degli appuntamenti di mountain bike d’alta montagna più attesi ad Aielli: domenica 6 maggio è il giorno della Sirente Bike Marathon-Ana Aielli che promette un’edizione ancora più ricca e divertente per gli appassionati di mountain bike e con un gran lavoro nel dietro le quinte a cura del Gruppo Alpini Aielli  e dell’Avezzano Cycling Team.  

Due i percorsi previsti: il primo di 75 chilometri per 1800 metri di dislivello e il medio di 30 chilometri per 1200 metri di dislivello. Dalla Conca del Fucino si salirà sull’altipiano del Sirente attraverso la salita di Vado Castello, la più importante si trova nella parte iniziale. Attraverso la val d’Arano si arriverà nell’altipiano Delle Rocche, passando nei territori dei comuni di Ovindoli, Rovere e Rocca di Mezzo. Da qui l’altra attrattiva del percorso: la dolomitica e spettacolare parete Nord del Monte Sirente. 

Pagliare di Tione, lago di Tempra, Fonte dell’Acqua e Piano di Canale saranno i luoghi da dove si potrà ammirare tutto ciò. Da qui si tornerà a salire passando per le montagne di Secinaro e Gagliano Aterno per valicare ed ammirare la Conca del Fucino attraversando i territori dei comuni di Collarmele e Cerchio per tornare ad Aielli nel suo meraviglioso centro storico. 

Il percorso marathon, valevole per l’assegnazione dei titoli regionali sotto l’egida del comitato regionale FCI Abruzzo, è stato rivisto causa il transito vietato attraverso la Valle Anatella interessando l’altra vallata che parte da Terranera al lago di Tempra e riprendere il tracciato originale all’altezza dello Chalet del Sirente. Tanta è l’attesa e la voglia di rivivere le stesse emozioni che hanno caratterizzato la precedente edizione della Sirente Bike Marathon che riprende a marciare per la seconda volta sulle antiche rotte dei briganti.


Invito alla lettura

Ultim'ora

Violento impatto tra Trasacco e San Benedetto: auto si ribalta. Un automobilista è fuggito ed è ricercato

Violento impatto tra due auto lungo la strada che da Trasacco conduce a San Benedetto dei Marsi. Uno dei due mezzi, con a bordo una ragazza, si è ribaltato. Per ...


In una foto d’epoca i sopravvissuti al terremoto del 1915 pregano davanti alla Madonna del Carmine

Pescina – Una fotografia storica che, in passato, è diventata persino una cartolina. Vista con gli occhi e i sentimenti di un contemporaneo è difficile ...

Mu Lan e il drago: domenica 21 agosto a Celano per la rassegna “Castello in fiaba”

Celano – Per la rassegna “CASTELLO IN FIABA” 1 edizione, domenica 21 agosto ore 21.30, in Largo Cavalieri di Vittorio Veneto (Piazzale antistante l’ingresso principale ...

Finanziamento di 600 mila euro al Comune di Balsorano per la costruzione di un nuovo asilo nido

Balsorano – I fondi del PNRR (Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza) fanno sentire i loro effetti anche in territorio marsicano. Da pochissimo al Comune ...

Gabry Ponte sbanca a Luco dei Marsi: tre ore no stop tra dance anni ’90 e hit del momento infiammano la folla di fans

Luco dei Marsi – Il Comitato Giubileo 2022 di Luco dei Marsi, formato dalle classi 1970-1971, fa centro, portando nella Marsica uno dei DJ più ...



Lascia un commento