Una pizza offerta dal Comune di Cerchio a tutte le famiglie in sorveglianza attiva



Cerchio – Un bellissimo gesto di solidarietà e vicinanza alle famiglie in sorveglianza attiva arriva dal Comune di Cerchio. Una pizza offerta a tutti i componenti della famiglia dall’Amministrazione Comunale e consegnata direttamente a domicilio dalla Protezione Civile Locale per la serata di domani.

L’offerta, così come si legge nell’avviso pubblicato dal Sindaco Gianfranco Tedeschi,  è stata possibile anche grazie alla donazione di un’attività locale che vuole rimanere nell’anonimato.

Un gesto forse insolito ma che, in qualche modo, aiuta chi è costretto a rimanere chiuso in casa a sentirsi meno solo.

In questo momento difficile socialmente, cerchiamo anche grazie alla straordinaria collaborazione di molti, di stare vicino alle famiglie che “combattono in prima linea questo maledetto virus – COVID-19”..UNITI SI VINCE” scrive il Sindaco Tedeschi.