Una giornata di emozioni con la scuola dell’infanzia Pio XII di Sante Marie



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

 Sante Marie  – Questo fine settimana i bambini della scuola dell’infanzia Pio XII di Sante Marie hanno vissuto insieme alle loro maestre , genitori e nonni due momenti magici .

Il primo Sabato 15 Giugno , al teatro Talia mettendo in scena una rappresentazione dal titolo :Una terra per tutti, tutti per la terra. I bambini hanno fatto un viaggio alla scoperta dell’energia rinnovabile e hanno gridato : adesso basta difendiamo la nostra terra . Domenica 16 Giugno sulla piazza Samuele donatoni i bambini e l’associazione anziani Torquato di Bernardo di Sante Marie hanno interpretato gli antichi mestieri .

Nella piazza alle spalle di meravigliosi murales i bambini insieme agli anziani hanno riprodotto ambienti e mestieri antichi. La manifestazione dal titolo c’era una volta un antico mestiere ha avuto lo scopo di raccontare come il Pecoraio faceva il formaggio , come l’aggiustapiatti riparava i piatti rotti , come la materassaia faceva i materassi e pagliericci, come la filatrice trasformava la lana e la canapa in filo per la tessitura ,come il calzolaio costruiva le scarpe, il canestraio fabbricava cesti e canestri, il bastaio costruiva selle per asinelli , e infine le attività svolte da “ la femmona de ’na vota “ .

Tutta la comunità ha poi partecipato alla santa messa celebrata da padre Michelangelo Pellegrino il quale ha rivolto delle bellissime parole per una amministrazione comunale sempre attenta e disponibile, per una comunità fatta di giovane famiglie e nonni sempre presenti e responsabili nel loro ruolo educativo e per una scuola innovativa che con il progetto pedagogico c’era una volta un antico mestiere, ha saputo mettere in relazione passato e presente.

La giornata si è conclusa con un pranzo offerto dall’associazione anziani in collaborazione della proloco e di tutti i genitori della scuola dell’infanzia per poter condividere questo momento così bello e significativo. La scuola dell’infanzia ringrazia tutti i bambini per la gioia e la meraviglia che ci donano giorno dopo giorno , gli anziani per il loro entusiasmo, energia e grande competenza nell’aver svolto un progetto importante e prezioso, l’amministrazione comunale in particolare il sindaco Lorenzo berardinetti e soprattutto le maestre della scuola dell’infanzia Pio XII .




Leggi anche