Un progetto comune e solidale, l’Angizia Color Fun chiama a raccolta il paese



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Luco dei Marsi –  Dotare la maestosa chiesa di San Giovanni Battista, svettante sulla piazza principale del paese, di un montascale elettrico video sorvegliato , prezioso strumento che permetterebbe alle persone con ridotta mobilità di accedere agevolmente all’edifcio di culto, É l’iniziativa che Angizia Color Fun intende promuovere e che si inscrive in un più ampio progetto, quello del rifacimento del sagrato della settecentesca chiesa parrocchiale. L’Angizia Color Fun , fa appello a tutte le componenti della rete sociale luchese per una sinergia fattiva che conduca a realizzare il progetto: un’unione di intenti, dunque, mirata al bene collettivo da realizzarsi con il contributo di tutta la comunità.

Nelle prossime settimane gli organizzatori della Angizia Color Fun renderanno noti i dettagli dell’iniziativa organizzando un incontro apposito è sono disponibili sin d’ora a fornire maggiori informazioni. La stessa Angizia Color Fun promuove, per il 12 Agosto, dalle ore 10, in piazza Gramsci a Luco dei Marsi, una mattina dedicata alla prevenzione e promozione della salute con UICI – Unione ital ciechi e degli ipovedenti, sede dell’Aquila – Misericordia di Luco dei Marsi ed Avis Luco dei Marsi . “Ciò che appare arduo da soli, insieme diventa possibile”, spiegano i rappresentanti dell’Angizia Color Fun, “Essere parte di una comunità per noi significa operare attivamente per essa, nelle piccole e nelle grandi cose. Chiediamo di unire le forze per un progetto di indubbio valore, che travalica ogni differenza ed altri steccati .

Info Antonio 333 5723280 – Roberto 3386389052



Lascia un commento