Un escursionista scivola e muore a Campo Felice



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Campo Felice – E’ successo  ieri nel primo pomeriggio a Campo Felice, un anziano romano Giancarlo Angi muore nel tentativo di recuperare un borsello. Stava scendendo a piedi il valico della Brecciara, a Campo Felice, forse voleva recuperare il marsupio che gli era caduto dalle mani durante la salita in seggiovia, ha battuto la testa ed è morto sul colpo.
A trovare il corpo di Giancarlo Angi, è stato il sindaco di Rocca di Cambio, Gennaro Di Stefano, che si è subito messo alla ricerca dell’uomo, dopo l’allarme lanciato dalla moglie di Angi, che non vedendolo rientrare ha allertato le autorità.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri e il 118: in particolare, l’elisoccorso ha recuperato l’anziano con il verricello, visto che si trovava in una zona particolarmente impervia.
Il corpo è stato trasferito all’obitorio dell’ospedale San Salvatore.




Lascia un commento