Un corso innovativo all’Istituto “A. Serpieri” di Avezzano. Gaetano Miranda: “Formazione sulla base delle politiche aziendali”



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano. Ancora una volta l’Istituto “A.Serpieri” di Avezzano dimostra di avere grande attenzione e lungimiranza nel porre in essere iniziative capaci di rinnovare e, al tempo stesso, elevare la propria proposta formativa.

In queste settimane, infatti, le classi quinte, quarte e terze sono impegnate in una serie di lezioni – seminario strettamente connesse al mondo dell’economia aziendale, del marketing d’impresa e di tutto ciò che ruota attorno al concetto di multinazionale. In che modo? Mediante il progetto “Come costruire un’azienda di successo – la nostra passione, la vostra opportunità”.

Relatori d’eccezione sono Gaetano Miranda, imprenditore con trascorsi nel campo dell’insegnamento universitario, profondo conoscitore della materia economico-finanziaria applicata al modello della multinazionale e, attualmente, licenziatario dei ristoranti Mc Donald’s di Avezzano e dell’Aquila, e il giornalista Federico Falcone. Miranda, fra le altre cose ex docente universitario, partendo dalla propria esperienza nel campo dell’imprenditoria internazionale, condurrà i giovani studenti all’interno delle più recenti e sviluppate politiche delle materie sopra citate.

Il corso è articolato in una parte introduttiva, dove viene presentata l’azienda nella sua evoluzione e struttura, la sua organizzazione odierna e l’inquadramento delle società nel panorama Italia, subito seguita da una seconda parte più tecnica con i dettagli di quello che avviene in una società che gestisce uno o più ristoranti. Non mancheranno esempi pratici, corsi e ricorsi storici e confronto con i ragazzi che, fin dalle prime lezioni, hanno dimostrato grande attenzione e sensibilità verso argomenti di stretta attualità e perfettamente in linea con il proprio corso di studio.

“Si tratta di un’esperienza innovativa nelle scuole per fare quella che, a tutti gli effetti, è formazione sulla base delle politiche aziendali di una delle più grandi realtà economiche al mondo”, dichiara Gaetano Miranda, “quando abbiamo presentato il progetto alla scuola, il dirigente scolastico, i suoi collaboratori, ed anche e, soprattutto, i professori, hanno manifestato un entusiasmo contagioso e sincero.

A loro va un plauso per aver creduto in questa iniziativa. Il nostro progetto è solo agli inizi, proseguirà fino alla fine dell’anno scolastico con diverse iniziative, sia teoriche che pratiche. Vogliamo garantire ai ragazzi un approfondimento sempre maggiore e che tenga conto di tutti i dettagli che ruotano attorno al mondo di una multinazionale.

Anche ciò che all’apparenza sembra irrisorio e superfluo in realtà può rivelarsi decisivo per il risultato finale”, conclude Miranda.

Un corso innovativo all'Istituto “A. Serpieri” di Avezzano. Gaetano Miranda: "Formazione sulla base delle politiche aziendali"
dav