Un albero per il futuro: i Carabinieri Forestali consegnano l’Albero di Falcone ai bambini di Collelongo



Collelongo – Spiegare ai più piccoli chi sia stato Giovanni Falcone non è semplicissimo. Per questo nella mattinata di oggi i Carabinieri Forestali, come racconta il vice sindaco di Collelongo, Rocco Venettacci, i bambini del paese hanno ricevuto l’Albero di Falcone, un modo diverso e significativo per divulgare principi di legalità e di giustizia.

Come ho detto ai ragazzi, citando i Nomadi” scrive Venettacci “la mafia ha abbattuto un grande albero ma questo cadendo ha sparso i suoi semi di giustizia facendo nascere una foresta. Con loro l’impegno di prendersi cura di questa pianta, di coltivare sempre la giustizia, di imparare le storie e prendere esempio da eroi come Falcone e Borsellino. Grazie alla scuola, alle maestre, ai Carabinieri Forestali!“.




Leggi anche