Ultimo giorno di scuola. Quest’anno niente festa “bagnata” nella fontana di Piazza Risorgimento



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Avezzano – È suonata l’ultima campanella per gli studenti delle scuole di Avezzano.

Negli anni precedenti, gli alunni si davano appuntamento in Piazza Risorgimento per un rituale che accomuna i giovani di tutta Italia: il bagno nella fontana principale della città.

Ma quest’anno l’ultimo giorno di scuola per gli studenti avezzanesi è stato diverso, non potendo festeggiare la conclusione dell’anno scolastico facendo il tradizionale bagno nella fontana.

La fontana di Piazza Risorgimento, da qualche giorno, è infatti chiusa per lavori di riqualificazione che daranno vita ad un nuovo centro urbano.

Insomma…niente festa “bagnata” quest’anno!

Nonostante questo però, gli studenti hanno ugualmente festeggiato nelle strade cittadine la fine della scuola all’insegna dell’allegria e della spensieratezza. Tra corse, canti e grida gioiose hanno “celebrato” l’inizio delle proprie meritate vacanze.

 



Redazione Contenuti

Ad Avezzano torna la favola invernale di “Magie Di Natale”, eventi, mercatino natalizio, pista di pattinaggio e molte altro per il natale marsicano

Avezzano – Le vetrine dei negozi sono già addobbate a festa, i piazzali dei centri commerciali illuminati da migliaia di decori scintillanti.  Ad arricchire l’atmosfera dell’evento che più di ogni altro ha il sapore delle festività, dopo il forzato stop dovuto alla pandemia, torna MAGIE DI NATALE, l’atteso appuntamento del 2021. Organizzato dal Comune di

Lascia un commento