Tutto pronto a Capistrello per la seconda edizione della Notte Bianca



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Capistrello – Tutto pronto a Capistrello per la seconda edizione della Notte Bianca in programma per domani, sabato 3 settembre. Una lunga notte di giochi e divertimento per salutare, nel migliore dei modi, l’estate 2016. Lungo tutta via Roma e via Verdi si troveranno, a partire dalle ore 20, negozi aperti e stand per aperitivi e cene.

La serata verrà allietata dalla banda itinerante, attiva già dalle 18, e da musica live con l’esibizione di Emilio Stella. Sono previsti spettacoli di street basket, attrazioni per bambini, sexy car wash, motor show acrobatico, mercatini, esposizioni di auto d’epoca e raduno Maserati per festeggiare i 102 anni della prestigiosa casa del Tridente.

Tra le novità di quest’ anno spicca il Poetry Slam. Si tratta di una gara tra poeti, chiamati a leggere i propri testi ad alta voce davanti a una giuria popolare, estratta a sorte, che li giudica nella loro performance (testo della poesia, voce e corpo).  A condurre la serata sarà l’Mc Dimitri Ruggeri, poeta e performer del collettivo Poetry Slam Abruzzo Centro Italia.

I primi tre classificati saranno inseriti nell’Albo d’oro e il vincitore, oltre a ricevere un premio in denaro di cento euro, avrà la possibilità di entrare nella finale regionale Poetry Slam Abruzzo Centro Italia (partner LIPS) che si terrà nei primi mesi del 2017.

Durante lo svolgimento dell’evento sarà presente One Talent TV che si occuperà di riprendere le esibizioni degli artisti. Le migliori saranno poi mandate in onda in TV, sul canale 66 del digitale terrestre.

In segno di lutto verso le popolazioni colpite dal terremoto, non verrà eseguito, diversamente da quanto annunciato precedentemente, lo spettacolo pirotecnico.

La Notte Bianca, istituita dall’Amministrazione Ciciotti, rientra nel programma dell’estate capistrellana ed è organizzata dall’Associazione Giovani Capistrello con il patrocinio del Comune.




Lascia un commento