Trovato senza vita un ragazzo di 28 anni di Avezzano in un bosco a l’Aquila



Avezzano – E’ stato trovato ieri senza vita in un bosco alla periferia di l’Aquila Raffaele Degni, 28 anni originario di Avezzano.
Il ragazzo studiava presso il conservatorio dell’Aquila, le cause della morte non sono ancora state chiarite.

Il 28enne è stato ritrovato ieri pomeriggio in una boscaglia nella periferia di L’Aquila e non aveva con sè documenti, per questo è stato difficile accertarne le generalità.

La notizia della morte di Raffaele sconvolge la comunità di Avezzano che si stringe intorno al dolore della famiglia Degni colpita nuovamente da un’altra tragedia, il cugino Gianmarco era una delle vittime della valanga del Monte Velino.

Il pm Stefano Gallo, ha aperto un fascicolo.