Trovato con marijuana e pistola, arrestato


Avezzano –  Questa mattina, i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Avezzano hanno arrestato R.P., albanese di anni 29, incensurato, per detenzione di arma clandestina e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

L’operazione è scattata all’alba quando i carabinieri hanno fatto irruzione nell’abitazione dell’uomo, sospettato di reati in materia di stupefacenti. Il giovane si trovava ancora a letto e non ha fatto in tempo ad alzarsi. Sotto il cuscino nascondeva una pistola calibro 9 semiautomatica, non censita nel catalogo nazionale, con il caricatore pieno inserito. I militari, un cassetto del comodino, hanno invece trovato oltre 130 grammi di marijuana suddivisa in dosi, un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento.

L’uomo si trova ora agli arresti domiciliari e nei prossimi giorni il pubblico ministero di turno della Procura di Avezzano, Lara Seccacini, chiederà la convalida dell’arresto.

L’arma sarà invece inviata al Reparto Investigazioni Scientifiche di Roma per essere sottoposta ad analisi tecniche che ne stabiliranno la provenienza e se sia stata utilizzata per commettere reati.

L’uomo è difeso dall’avvocato Roberto Verdecchia.


Invito alla lettura

Ultim'ora

Capistrello piange la scomparsa, a soli 38 anni, di Angelo Di Giovanni

Capistrello – Una fredda domenica di fine novembre si è portata via per sempre Angelo Di Giovanni, 38 anni. Da 13, lunghissimi, anni, Angelo non godeva più della spensieratezza e ...


Work in Progress… Ciak si gira il film sulla figura del beato Tommaso da Celano

Celano – È stato ospite presso nella città di Celano il noto regista di fama internazionale Emanuele Imbucci che tutti conosciamo per aver diretto e ...

Riconsegnati ai fedeli e alla cittá di Avezzano la gradinata e il sagrato della Cattedrale

Avezzano – “Dopo due lunghi anni, dopo tante difficoltà e non poca fatica, tutti potranno accedere in Cattedrale passando per la porta principale. La gradinata ...

Gestione idrica autonoma: il Tar dice no alla sospensiva, ma i sindaci di Civitella Roveto e Canistro non demordono

“Nella mattinata di ieri, sabato 26 novembre, i Comuni di Canistro e Civitella Roveto, unitamente agli altri Comuni difesi dal Prof. Avv. Giandomenico Falcon, hanno ...

Tragedia di Rigopiano, parenti delle vittime: “Richieste di condanna che, se confermate, darebbero pace e dignità ai nostri 29 angeli”

Abruzzo – Sono state tre le udienze che porteranno a una sentenza di primo grado sulle responsabilità in merito alla tragica vicenda di Rigopiano. Il ...



Lascia un commento