Troppi alunni e docenti in quarantena: chiuse le scuole di Morino fino al 21 novembre



Morino – Il Sindaco di Morino, Roberto D’Amico, ha emanato un’ordinanza con la quale stabilisce la chiusura delle scuole “R. Donatelli” e “Falcone e Borsellino” fino al giorno 21 novembre compreso. La situazione che si è venuta a creare presso le due scuole, all’interno delle quali ci sono numerosi alunni in quarantena e svariati docenti nelle stesse condizioni, non consente il regolare svolgimento delle lezioni: esiguo il numero degli alunni e il personale docente non è sufficiente.

In accordo con il Dirigente scolastico, dunque, il sindaco D’Amico, ha disposto la chiusura delle scuole del paese almeno per il periodo di completamento della quarantena. Nel frattempo, come previsto, è stata disposta l’attivazione della didattica a distanza per tutti gli studenti così da minimizzare i disagi dei ragazzi che sono in quarantena. Nel testo dell’ordinanza, tra l’altro, il primo cittadino esprime l’intenzione di organizzare una campagna di tracciamento per gli alunni e i docenti non appena possibile.