Treno deragliato in Abruzzo, Trenitalia: “ancora in corso l’intervento dei tecnici e del mezzo di soccorso”



Abruzzo – Nella prima mattinata di oggi, nei pressi della stazione di Fossacesia, in provincia di Chieti, un treno merci che trasportava dei furgoni è deragliato. Gli ultimi due carri del treno sono usciti fuori dai binari. Secondo un recente aggiornamento sulla viabilità ferroviaria di Trenitalia, “il traffico permane sospeso, ancora in corso l’intervento dei tecnici e del mezzo di soccorso“.

I disagi hanno coinvolto decine e decine di treni che quotidianamente viaggiano sulla linea interessata dall’incidente. Inevitabili i ritardi e innumerevoli le cancellazioni di treni. È stato comunque previsto un servizio di bus sostitutivi che, al momento, continuano a servire i viaggiatori. Sul luogo del deragliamento i tecnici di Rete Ferroviaria Italiana stanno lavorando per il ripristino dell’infrastruttura.



Leggi anche