Transizione ecologica e culturale delle scuole: al via le candidature per il Piano RiGenerazione



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Al via, da oggi, le candidature per entrare a far parte della Green Community, la rete nazionale voluta dal Ministero dell’Istruzione per dare supporto all’Amministrazione e alle scuole di tutto il territorio nazionale nella realizzazione del Piano RiGenerazione Scuola, il Piano per la transizione ecologica e culturale, pensato nell’ambito dell’attuazione dell’Agenda 2030 dell’ONU.

La Community – che sarà costituita da rappresentanti di amministrazioni pubbliche, istituzioni culturali, scientifiche, di ricerca, organizzazioni no profit e profit, anche di rilievo internazionale – ha l’obiettivo di valorizzare i progetti e le attività già in corso nelle scuole, individuare e diffondere le buone pratiche, ma anche di offrire un importante repertorio di strumenti e opportunità per affrontare in modo sistemico i problemi ambientali.

Ho fortemente voluto il Piano RiGenerazione Scuola perché educare i giovani alla sostenibilità, insegnare loro un nuovo modo di abitare il mondo, è la priorità – afferma la Sottosegretaria all’Istruzione Barbara Floridia -. L’educazione alla sostenibilità non è un tema da affrontare, ma è il tema che coinvolge tutti gli altri saperi e tutti gli altri aspetti della società. Dobbiamo formare i giovani a una cittadinanza nuova, insegnando loro a muoversi, consumare e vivere in maniera sostenibile. Per questo il Piano ha quattro pilastri: i saperi, i comportamenti, le infrastrutture fisiche e digitali e le opportunità. Ed è nella realizzazione di questi pilastri che la Green Community è chiamata a dare il proprio contributo”.

La domanda potrà essere compilata online e potrà essere presentata fino al prossimo 15 ottobre (link).

Fonte: Ministero dell'Istruzione