Tra i boschi di Ovindoli appaiono le nuove opere in legno di Enrico Rinaldi

Ovindoli – C’è un fungo, un elfo e una casetta per gli uccellini. Sono le ultime creazioni artistiche di Enrico Rinaldi che, armato di motosega, sta tramutando dei ceppi di alberi abbattuti in straordinarie e divertenti opere d’arte.

Lo stesso era accaduto lo scorso anno quando, quasi per magia, nei boschi di Ovindoli, si era materializzato un grande fungo colorato. Al momento le opere di Rinaldi sono ancora in via di perfezionamento, ma le bozze sembrano promettere bene.

LEGGI ANCHE

Magia a Ovindoli: il ceppo di un albero è stato tramutato in un fungo colorato