Torna, come da tradizione, anche quest’anno, l’attesissimo “Premio Studentesco” a Luco dei Marsi



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Luco dei Marsi – Sarà a cura del dott Adelmo Di Salvatore psichiatra, la conferenza dal tema: Il fenomeno dell’azzardo”, che si terrà in apertura del “Premio Studentesco” che avrà luogo, a Luco dei Marsi, sabato 23 febbraio.

Dopo la santa messa delle 16,00, celebrata da Don Giuseppe Ermili, nella chiesa di San Giovanni Battista, la cerimonia comincerà nella sede della Società Operaia di Mutuo Soccorso locale con i saluti del presidente della stessa, Roberto Di Giammatteo, del sindaco di Luco, Marivera De Rosa e delle varie autorità.

Seguirà la conferenza del dottor Adelmo Di Salvatore, psichiatra.

PREMIAZIONE: dalle 18,30 saranno premiati gli studenti che, nell’anno scolastico 2017 / 2018, siano stati licenziati dalla scuola secondaria di primo grado (scuola media), con Dieci;

quelli che, nello stesso anno scolastico abbiano conseguito, nella scuola secondaria di secondo grado (scuola media superiore), una votazione finale di 100 / 100;

poi premiazione di coloro che, nel 2018, abbiano conseguito una laurea di primo livello con votazione di 110 e di chi, nello stesso anno, abbia conseguito una laurea di secondo livello.

Alle 19,45, rinfresco e saluti. L’avvenimento è supportato dalla Fondazione Carispaq. Presenterà la giornalista Orietta Spera.