“Ti sparo, siamo musulmani non abbiamo paura di nulla”. Minacce ai carabinieri e ai loro figli


Carsoli – Ha minacciato i Carabinieri che lo stavano controllando ed i loro figli. Per questo motivo un macedone di 24 anni è stato rinviato a giudizio.

“Ti sparo, non ci interessa della galera siamo musulmani, non abbiamo paura di te e nemmeno di lui, sappiamo che avete dei figli”. Queste le parole che giovane avrebbe pronunciato all’indirizzo dei militari.

Il macedone, che viaggiava a bordo di una Fiat Iveco, era stato fermato ad un posto di blocco a pochi chilometri da Carsoli: per lui le accuse sono di resistenza a pubblico ufficiale, violenza e minacce. Lo straniero, rappresentato dagli avvocati Luca e Pasquale Motta, dovrà presentarsi il prossimo 10 aprile in Tribunale per l’inizio del processo.


Invito alla lettura

Ultim'ora

Festival Alba Blues in programma il 18 e 19 agosto presso l’Anfiteatro romano di Alba Fucens

Alba Fucens – Arriva in Centro Italia il grande Soul/Blues di scena nella Marsica, appuntamento da non perdere per un festival di altissimo profilo artistico. Il festival si terrà presso l’Anfiteatro ...


Tagliacozzo ospita il grande concerto degli allievi della Juilliard School e della Manhattan School di New York

Tagliacozzo – Domani, 17 Agosto 2022, Il Festival di Tagliacozzo ospita il grande concerto degli allievi della Juilliard School e della Manhattan School di New York ...

Forzano il cancello del mercatino dell’usato e rubano un furgone

Trasacco – Forzano il cancello del mercatino dell’usato, il Mercante in Fiera di Trasacco, e rubano un vecchio furgone. É accaduto ieri sera. La denuncia ...

Al via il restauro dell’organo della chiesa della Madonna del Carmine di Celano

Celano – L’ingente patrimonio organistico italiano non gode di buona salute: le chiese sono diffuse capillarmente sul territorio e quasi sempre sono dotate di organo, ...

Gli abbandoni non si fermano neanche a Ferragosto: trovata una cagnolina con tre cucciole

San Benedetto dei Marsi – La stagione degli abbandoni di cani non si chiude mai, nemmeno nel giorno di Ferragosto. Proprio nella giornata di ieri, ...



Lascia un commento