venerdì, 16 , Aprile
spot_img

Prima pagina

Teste riconosce spacciatori durante processo: “Acquistavo da loro in pieno giorno, a Piazza Torlonia”

Avezzano – Lo spaccio di droga avveniva nei giardini di Piazza Torlonia, in pieno giorno. E’quanto emerso dalle dichiarazioni di un teste durante il processo, iniziato ieri, a carico di due marocchini ed un romeno, accusati di aver ceduto circa 400 dosi di sostanza stupefacente a tossicodipendenti marsicani.

Teste riconosce spacciatori durante processo: "Acquistavo da loro in pieno giorno, a Piazza Torlonia"
Avvocato Mario Del Pretaro

Il giovane acquirente ha riconosciuto in Allal Hammoudi, 57 anni, Gabriel Filon Cosmin, 22 anni, e Mohammed Daleki, 41 anni, gli spacciatori da cui acquistava la droga, di pomeriggio, a Piazza Torlonia.

Nel corso dell’udienza, i difensori, Mario Del Pretaro e Luca e Pasquale Motta, hanno avanzato un’istanza di revoca della misura cautelare. I tre si trovano in carcere dall’aprile scorso.

 

Teste riconosce spacciatori durante processo: "Acquistavo da loro in pieno giorno, a Piazza Torlonia"
Avv. Luca Motta

Allal Hammoudi venne rintracciato a Bari, in un centro di accoglienza per migranti, mentre Gabriel Filon Cosmin finì ai domiciliari ad Avezzano. Mohammed Dalaki venne, invece, arrestato a Parma dopo una fuga durata due settimane.

- Advertisement -

Promo Box



segnalate

TERRE MARSICANE VIDEO