Terminato il’2° Campo Scuola di Protezione Civile: una grande esperienza per “imparare a convivere con i rischi del territorio



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Carsoli– Si è concluso Sabato 4 Luglio il secondo campo scuola di Protezione Civile “Anch’io sono la Protezione Civile” promosso dal Dipartimento Nazionale della Protezione Civile e organizzato dai volontari del Gruppo Comunale Protezione Civile di Carsoli.

Il Campo Scuola- spiega il Presidente del Consiglio con delega alla Protezione Civile Dott.ssa Lorenza Muzi – è stata un’esperienza formativa importante il cui obiettivo è stato quello di diffondere la cultura di Protezione Civile tra i giovani. I ventuno ragazzi partecipanti hanno vissuto momenti all’insegna del divertimento e della spensieratezza ma anche di condivisione e socializzazione. Il percorso formativo, infatti, è stato ideato con lo scopo di incentivarli a fare squadra e a far crescere in loro la consapevolezza che tutti hanno delle qualità e competenze da mettere a disposizione della comunità, ma soprattutto a diffondere tra i più piccoli la cultura del Volontariato, della Protezione e della Prevenzione.

Il programma delle attività formative – conclude la Muzi- è stato fitto e variegato, i ragazzi hanno ricevuto la visita di personale qualificato nel settore, tra cui il Comitato Locale della Croce Rossa di CARSOLI , il Reparto Operativo di AVEZZANO con i cinofili del Soccorso Alpino della Guardia di Finanza, il Dirigente e personale della Polizia di Stato della Questura dell’AQUILA, i funzionari della Sala Operativa della Regione Abruzzo dell’AQUILA ed infine, con grande entusiasmo e curiosità, i ragazzi hanno avuto modo di visitare da vicino la sede dei Vigili del Fuoco di AVEZZANO.

Sono state affrontate diverse tematiche, Rischio Idrogeologico, Primo Soccorso, Telecomunicazione, Sicurezza in Montagna, Sicurezza Stradale in Emergenza, Sistema Nazionale di Protezione Civile. Le lezioni sui Piani di Emergenza e Piano di Emergenza Comunale sono state curate dal Coordinatore del GCVPC di Carsoli Francesco Callipo, mentre i volontari si sono occupati della parte logistica e delle attività ludico-didattiche. Non sono mancate esercitazioni, simulazioni di soccorsi, montaggio e smontaggio delle tende e prove pratiche di antincendio boschivo.

Terminato il’2° Campo Scuola di Protezione Civile: una grande esperienza per “imparare a convivere con i rischi del territorio
Avv. Velia Nazzaro e Dott.ssa Lorenza Muzi

Il campo si è concluso con la consegna ai ragazzi degli attestati da parte del Sindaco Avv. Velia Nazzarro che ha espresso soddisfazione per la riuscita del Campo Scuola e ha sottolineato quanto sia importante proporre progetti come quello appena conclusosi; in quanto, mirano a formare i ragazzi e li preparano ad essere cittadini attivi stimolando in loro il senso di responsabilità e di cittadinanza attiva. Il Sindaco, infine, ha ringraziato i piccoli volontari per l’impegno che hanno avuto nell’affrontare questa esperienza, le famiglie per la fiducia accordata, i Volontari per l’impegno profuso e tutti coloro che hanno prestato la loro professionalità e la loro collaborazione per la riuscita del Campo Scuola.




Lascia un commento