Terminati i lavori sulla “Circumlacuale” del lago di Scanno



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Una strada chiusa da cinque anni e, in appena sei mesi,  terminati i lavori di risanamento del movimento franoso sulla S.P. n. 82  “Circumlacuale di Scanno” al km. 1+450 e l’arteria nuovamente percorribile.

Il cantiere, aperto il 13 maggio scorso,  alla presenza del Presidente della Provincia dell’Aquila, Angelo Caruso, il Sindaco di Villalago, Fernando Gatta, il vice sindaco di Scanno, Giuseppe Marone, il dirigente della viabilità, Ing. Nicolino D’Amico, è stato  finalmente chiuso dalla ditta  D.F.C. Costruzioni srl con sede in Minturno (Latina) che ha eseguito le opere per un importo comprensivo degli oneri di sicurezza e al netto dell’Iva, pari a 163.145,04 €. Ricordiamo che l’arteria, nel 2014,  fu interessata da uno smottamento dell’intera sede stradale su cui si è intervenuto con un provvedimento di somma urgenza, mediante la realizzazione di micropali, che consentì la riapertura con un senso unico alternato.

La Provincia dell’Aquila, dunque, ha ristabilito dopo cinque anni, la piena transitabilità del tratto,  un  atto doveroso per sostenere la crescita e lo sviluppo di questo straordinario territorio. I lavori su questa carrabile non erano più differibili – dichiara il Presidente della provincia dell’Aquila, Angelo Caruso – una strada tra le più affascinanti del territorio del Parco. Il termine dei lavori sulla “circumlacuale”, con i lavori che hanno interessato la SR. 479 “Sannite” per oltre 330.000 €,  restituisce alle comunità e agli operatori  turistici, la tranquillità di poter accogliere visitatori e residenti in sicurezza godendo, tra l’altro, della fruibilità della ciclopedonale che fiancheggia strada e lago. Gli interventi effettuati e quelli previsti nel documento di programmazione triennale delle opere pubbliche, evidenziano un percorso iniziato con questa consiliatura, attenta alle aree interne e al rilancio e riequilibrio delle risorse che, nella nostra provincia, rappresentano un’eccellenza.



Redazione Contenuti

Ad Avezzano torna la favola invernale di “Magie Di Natale”, eventi, mercatino natalizio, pista di pattinaggio e molte altro per il natale marsicano

Avezzano – Le vetrine dei negozi sono già addobbate a festa, i piazzali dei centri commerciali illuminati da migliaia di decori scintillanti.  Ad arricchire l’atmosfera dell’evento che più di ogni altro ha il sapore delle festività, dopo il forzato stop dovuto alla pandemia, torna MAGIE DI NATALE, l’atteso appuntamento del 2021. Organizzato dal Comune di