Tentata rapina e lesioni aggravate: individuato e arrestato



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano –  Eseguita l’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari per tentata rapina e lesioni personali aggravate nei confronti di Enrico Di Silvio, 47enne residente ad Avezzano. Il Di Silvio è stato arrestato dai militari della Stazione di Avezzano, al comando del Luogotenente TARANTINI, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare.

Le indagini, sfociate nel provvedimento, erano scaturite a seguito all’aggressione subita da una guardia giurata il 17 maggio scorso ad Avezzano presso l’Eurospin di via Falcone.

disilvioenrico
Enrico Di Silvio

Le attività condotte brillantemente dalla Stazione Carabinieri di Avezzano hanno permesso di raccogliere numerosi e indubbi elementi di reità nei confronti dell’uomo, dai notevoli precedenti di polizia, che veniva identificato poco dopo dal fatto, grazie alla visione delle immagini. Per gli elementi raccolti, il GIP ha concordato pienamente con le risultanze degli investigatori che hanno inchiodato l’uomo, disponendo la misura cautelare degli arresti domiciliari.

Il DI SILVIO, dopo aver asportato dall’esercizio commerciale una bottiglia di vino e degli alimenti per animali, aggrediva la Guardia Particolare Giurata presso la predetta attività, che lo aveva sorpreso con la merce sottratta. Aggredito con un pugno al viso, la GPG riportava lesioni per trauma facciale e cervicale giudicate guaribili con prognosi di 10 giorni, mentre il responsabile si era dato alla fuga abbandonando la refurtiva.




Lascia un commento