Tentano di truffare l’assicurazione: nei guai cinque marsicani



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano – Avrebbero simulato un incidente per intascare i soldi dell’assicurazione. Per questo motivo, cinque persone sono finite nei guai.

Gli imputati, secondo l’accusa, si sarebbero recati nella sede dell’assicurazione con un modulo di constatazione amichevole raccontando di un incidente avvenuto tra via Nuova e via Trara, dovuto al mancato rispetto di un segnale di stop: al racconto, inoltre, avevano allegato referti medici e la fattura per il soccorso stradale di un’azienda di Avezzano.

In seguito, tuttavia, è emerso che il racconto di un automobilista non era compatibile con quello dell’altro. Per questo motivo, i cinque sono stati denunciati.




Lascia un commento